• +39 091 347 437
  • info@oleumsicilia.com

Archivio dei tag Coldiretti

Forum Agroalimentare della Coldiretti

L’edizione 2019 del Forum Internazionale dell’Agricoltura e dell’Alimentazione, organizzato dalla Coldiretti con la collaborazione di The European House – Ambrosetti, si è svolto quest’anno a Villa d’Este a Cernobbio, sul lago di Como, dall’ 11 al 12 ottobre. Il Forum è stato l’appuntamento nel quale si sono riuniti i maggiori esperti dell’agroalimentare, opinionisti, ed esponenti del mondo accademico nonché rappresentanti istituzionali, responsabili delle forze sociali, economiche, finanziarie e politiche nazionali ed estere.

L’edizione di quest’anno ha avuto inizio venerdì 11 ottobre alle ore 9,00 con l’apertura del “Salone dell’Economia Circolare” e le dimostrazioni pratiche delle esperienze più innovative delle imprese agricole. Una risposta alla “Svolta green degli italiani” al centro della prima Indagine Coldiretti/Ixe’ è stata presentata nella conferenza stampa di apertura del presidente nazionale della Coldiretti Ettore Prandini. Nel pomeriggio focus sull’impatto dei dazi Usa sulle imprese ed i rischi per il Made in Italy e sessioni di approfondimento dedicate a legalità, autonomie  e rapporti di filiera nell’agroalimentare.

Il nostro Presidente Mario Terrasi, impegnato per la salvaguardia dei produttori olivicoli siciliani e per la promozione dell’olio made in Sicily, non è mancato all’appuntamento.

La produzione di olive cresce, ma non in Sicilia

Il 2018 era stato disastroso, Coldiretti nel resto d’Italia stima risultati migliori ma non in Sicilia dove l’annata 2019 si annuncia molto più magra delle aspettative.

Campagna in difesa dell’olio extravergine

Si è svolto nella mattinata del 9 Aprile, presso Vinitaly – SOL&Agrifood, il workshop internazionale promosso da Unaprol – Consorzio Olivicolo Italiano – “Il ruolo dei consumatori nel mercato mondiale dell’olio di oliva”. Nel corso dell’evento il Presidente di Unaprol, David Granieri ha presentato alle associazioni di consumatori italiane e straniere, la proposta di rivedere e armonizzare la categoria merceologica dell’olio extra vergine d’oliva abbassando il livello di acidità dallo 0,8% allo 0,5%, per aumentare la qualità e contrastare in maniera più efficace frodi e imbrogli.

“Vogliamo costruire un nuovo modello culturale, dialogando di più e meglio con i consumatori, senza troppi tecnicismi. E’ importante far arrivare il messaggio che un olio con un livello di acidità 0,8% non è un extravergine. Partiamo da questo e poi faremo il resto – ha spiegato David Granieri, presidente Unaprol – La filiera deve avere il coraggio di cambiare, è una battaglia che parte dall’Italia per regolamentare un sistema senza controllo”.

Oleum Sicilia appoggia a pieno questa iniziativa in difesa della qualità degli olii italiani e soprattutto delle eccellenze dell’olio extravergine di oliva IGP Sicilia. Infatti, siamo stati presenti con la nostra postazione nello stand Unaprol per presentare i nostri prodotti di alta qualità.

Inaugurazione Mercato di Palermo

Coldiretti Sicilia inaugura il 7 marzo 2018 il Mercato Campagna Amica al coperto di Palermo. L’Oleum Sicilia Soc. Coop. offrirà ai partecipanti al corso di approccio all’olio il suo kit con vasetti di paté e bottiglie di olio extravergine di oliva (tutto rigorosamente made in Sicilia). Nella foto il presidente Mario Terrasi che mostra in anteprima una delle pareti del bellissimo Mercato Campagna Amica che sarà inaugurato.